Giuseppe Fedeli

Opere letterarie


Category: Opere di prosa

Di quella pira l’orrendo foco

Di quella pira l’orrendo foco Greta Thunberg è la “frontwoman” del momento. Prime pagine di tutti i più importanti giornali del mondo, approfondimenti di ogni tipo, interviste: tutti ne parlano.La giovane ambientalista è riuscita a richiamare in piazza milioni di giovani di tutto il mondo per chiedere un giro di boa sulle politiche climatiche dei […]

L’IMPERSCRUTABILE ABISSO

Secondo quanto è stato finora ricostruito, il 47enne italiano di origini senegalesi, Ousseynou Sy, era alla guida del bus che doveva riportare i ragazzini a scuola, dopo un’attività sportiva all’aperto. Ad un certo punto, l’uomo avrebbe cambiato percorso e, rivolgendosi agli studenti con in mano un coltello, avrebbe detto: “Andiamo a Linate, qui non scende […]

Fiore reciso

Alessandro Battaglia e don Mauro(omettiamo pietosamente di rivelarne il cognome, peraltro di pubblico dominio). Da una parte, un ragazzo la cui carne è stata profanata all’età di 15 anni: insozzata da un lurido omuncolo,  vestito di pianeta e di altri ammennicoli, all’anagrafe don Mauro, che non ha esitato a cibarsi di tanta grazia. Come la […]

Antimafia e pentiti: burocrazia, privilegio, ciarle e araldica

Signori benpensanti e signori giornalisti tutti, vobis nuntio crimen odiosum: il signor Rocco Greco si è sparato, è morto, perchè lui la mafia l’aveva combattuta davvero, senza chiacchiere e bandierine, e si era trovato messo sotto accusa proprio dall’antimafia professionale. Non solo sotto accusa: “sotto persecuzione”. Era stato costretto a ridimensionare l’azienda, a licenziare, a […]

Il 68 e i mai sopiti echi

Il ’68 viene da lontano: è in quegli anni si attua la realizzazione estrema dello spirito rivoluzionario fin-du-siècle. In quegli anni la vita dell’uomo occidentale ha visto la fine del Logos, “il Logos con la maiuscola e con la minuscola, cioè sia Dio sia l’intelletto dell’uomo”, osservano le menti illuminate: di qui l’inevitabile tramonto di […]

Il Carnevale e la sua simbologia

“Il re è nudo!- da I vestiti nuovi dell’imperatore di Hans Christian Andersen La maschera s-vela la propria identità più nascosta, per poi ri-velarla in mille cangianti forme. La maschera assume molteplici frazioni prismatiche, le più eccentriche e talvolta inquietanti (è un sipario che cala sull’oscuro), cela il volto per -paradossalmente-rappresentare ciò che siamo: è […]

Se sei brutto non ti tirano le pietre

Lo stupro non è credibile perché la vittima è troppo brutta per essere stuprata. Queste le assurde quanto pericolosissime motivazioni depositate dalla Corte di Appello di Ancona per motivare la sentenza di assoluzione a carico di due giovani accusati di stupro da una coetanea. I ragazzi erano stati accusati da una ragazza di origini peruviane, […]

La provocazione

La provocazione è un abito mentale, un tarlo che rode il tessuto esistenziale di una persona, al punto da connotarla. A fronte della provocazione – come suo contraltare – c’è sempre, a mio avviso, una “carenza” di fondo, che investe l’Eros, inteso nella sua più lata accezione: la maggior parte delle volte una fissazione libidica, […]

A Pamela

“Lascia che sia fiorito, Signore, il suo sentiero…” Tanti palloncini colorati, palloni a forma di cuore; rossi, azzurri, gialli, verdi che volano al cielo, un cielo che oggi scoppia d’azzurro. Una festa di colori, un omaggio all’amore, un caleidoscopio di lacrime luccicanti al sole di febbraio, a onorare la memoria di Pamela Mastropietro: la ragazza […]

QUANDO SI PARLA DI MUSICA

Metti un venerdì che ti rechi sul tardi a mangiare un boccone e ti ritrovi come d’incanto catapultato in mezzo a una tavolata di adepti della dea Musikè, un magnete tanto potente da attrarre a sé tutti i sensi: addetti ai lavori dell’Arte per eccellenza che rispondono ai nomi di Daniele di Bonaventura e Alfredo […]