Giuseppe Fedeli

Opere letterarie


Quella fatale illusione

Aveva in casa gli abiti di Pamela Mastroprietro, sporchi di sangue, e c’erano altre tracce ematiche che rimandano sicuramente alla vittima. Si chiama Innocent Oseghale l’uomo di origini nigeriane dichiarato in stato di fermo per omicidio per la morte di Pamela Mastropietro, la 18enne romana il cui cadavere fatto a pezzi è stato trovato ieri […]

Il tuo Silenzio

“Muti, naturalmente. Come dovrebbero  essere sempre i testimoni di un evento”(S. Raffo). Ricordo che ascoltavo la Piccola serenata notturna K525… Sulle note di Amadeus, non immaginavi di essere catapultato d’incanto in questa mirabolante caleidoscopica giostra di suoni e colori. Sei la follia l’armonia di Vivaldi, il titanismo il genio di Ludwig van Beethoven, gli abissi […]

Io = DIO

“Non inclina alla morte chi non ama/la vita…” – S. Raffo Ebbene sì: l’equazione uomo/Dio si è “realizzata”, io è Dio, la detronizzazione dell’Onnipotente è “definitiva”. Dopo la clonazione della pecora Dolly e tanti altri tentativi su animali (esseri senzienti), i raeliani – setta religiosa fanatica  d’oltreoceano- hanno voluto sperimentare la clonazione dell’essere umano. C’è […]

Fenomenologia ed effetti nefasti dei social

Ormai i social sono diventati i contenitori delle nostre bulimie diarroiche. In particolare, Facebook è  lo specchio della vita – postata spesso nei suoi lati più prosaici- del cibernauta. L’equazione- tante volte ne ho fatto il tema delle mie filippiche!- che chi non è nei social non “è” -ontologicamente parlando-, è ormai dimostrata senza tema […]

Vigilia delle elezioni (il balletto)

È ricominciato il valzer delle candidature, il maquillage televisivo, il porta a porta, le promesse da marinaio “suffragate” dai provvedimenti legislativi “contentino”. Un balletto melo al pari di chi è “in ballo”: ma in ballo siamo noi, non tanto loro che le prebende se le sono ben assicurate. Al pari del didietro attaccato allo scranno. […]

OGGI, ALTROVE

Una cucina stile moderno un po’ “fredda”, sovrastata da un soffitto altissimo, allietata dal sorriso e dalla grazia dello chef, al secolo Guida. In sua compagnia Daniele, pictor optimus, i cui quadri fanno bella mostra di sé in una cornice pensosa e rasserenante, che pare abbracciare il vano cucina. È Il locale di un’azienda, che […]

F I N E

L’irriducibile Emma Bonino ha pontificato che non si ha il diritto di nascere, ma si ha il diritto di morire. Potrebbe anche bastare questa affermazione apodittica (apocalittica?…). Siamo adesso alle prese col testamento biologico, che è diventato legge. L’argomento, spinosissimo e arduo da affrontare, mette in campo forze politiche da una parte, e la coscienza […]

L'”itagliano”

“Sul piano storico… il collegamento fra l’italiano e la bellezza è alla base di un’opinione comune che ricorre da molto tempo fra le persone colte di tutto il mondo”.(G. Patota) La prima bellezza, o meglio la prima grande bellezza dell’Italia, è certamente la sua lingua. Nasce nel Trecento, quasi all’improvviso, per mano di tre artisti […]